L’Amore.. secondo Capo Dan George

dan-georgeCapo Dan Geroge disse una volta:

“Se parli con gli animali,
loro parleranno con te
e vi conoscerete a vicenda.
Se non parli con loro,
non li conoscerai e temerai
ciò che non conosci.
Ciò che si teme si finisce
per distruggerlo”.

..E questo vale anche per li essere umani, ci dobbiamo conoscere e non pregiudicare se vogliamo avere un futuro, e vivere in pace..

Breve Biografia.. Capo Dan George nasceva a Vancouver il 24 luglio 1899 (Columbia Britannica) col nome originariamente Geswanouth Slahoot, quintogenito dei tredici figli dei coniugi Capo Hereditary e Annie. George appartiene ad una tribù di nativi americani residente da generazioni a Nord di Vancouver. All’età di cinque anni entra in una scuola privata dove suo nome è stato cambiato a Dan George, come stabilito dal governo canadese, dimentica in parte l’uso della sua lingua nativa a favore del più consueto inglese americano.Durante la gioventù lavora come scaricatore di porto, muratore e guidatore di autobus finché, nel 1951, viene scelto come governatore della Tsleil-Waututh First Nation fino al 1963.Entrambe è stato un attore canadese, candidato al Premio Oscar nel 1971 per l’interpretazione nel film Piccolo Grande Uomo, Lui e morto con 82 anni a Vancouver il 23 settembre 1981. Ci ha lasciato una grande riflessione sull’Amore…

L’Amore

“Amici miei, quando disperatamente abbiamo bisogno di essere amati e di amare. Quando Cristo disse che l’uomo non vive di solo pane, parlava di una fame. Questa fame non era quella del corpo. Non era la fame di pane. Parlava di una fame che ha origine nel profondo del nostro essere. Parlava di un bisogno necessario come l’aria che respiriamo parlava del bisogno d’amore. L’amore è qualcosa che tu ed io dobbiamo avere. Dobbiamo averlo perché il nostro spirito si nutre di esso. Noi dobbiamo averlo perché senza di esso noi perdiamo le nostre forze e ci indeboliamo. Senza amore la nostra autostima viene meno. Senza di esso il nostro coraggio viene a mancare. Senza amore non sappiamo affrontare con sicurezza il mondo. Ci ripieghiamo su noi stessi e cominciamo a trovare nutrimento nelle nostre stesse personalità. E così, poco a poco, ci distruggiamo. Grazie ad esso siamo creativi. Grazie ad esso procediamo infaticabilmente. Grazie ad esso, e solamente grazie ad esso, siamo capaci di sacrificarci per gli altri”.

Capo Dan Geroge

Non vi sembra strano leggendo questa testimonianza con questo testo qui.. Gesù diede uno straordinario esempio di amore altruistico. Altruismo significa mettere disinteressatamente i bisogni e le preoccupazioni altrui al di sopra dei propri. Come dimostrò Gesù un simile amore? Lui stesso spiegò: “Nessuno ha amore più grande di questo, che qualcuno ceda la sua  anima a favore dei suoi amici”… “Non di pane soltanto vivrà l’uomo, ma di ogni parola che proviene dalla bocca di Dio” (uso la Bibbia degli Testimoni di Geova Giovanni 15:13 e  Matteo 4:4 ) E per noi cosa significa amare? Siamo ancora capace di amare veramente?

Mio padre mi disse una volta:

“Amare e essere amato e un nostro bisogno, senza amore muore lentamente la nostra anima, moriamo lentamente nel nostro silenzio. Senza amore non c’è gioia, ne autostima, ne futuro”

Annunci

36 thoughts on “L’Amore.. secondo Capo Dan George

  1. Sono completamente s’accordo con quanto scritto dal saggio Capo Dan Geroge. Le sue parole non contrastano minimamente con quelle della religione cristiana anzi, aggiungono qualcosa in più. Proprio vero, la conoscenza del prossimo risolverebbe la maggior parte dei problemi.

    Buona giornata

  2. ciao Rebecca,
    lungi da me contraddire Capo Dan Geroge ma quel “non si vive di solo pane” detto da Cristo mi pare un pochino “interpretato”, secondo alcuni autorevoli studiosi si riferiva al fatto che l’uomo, oltre al pane, ha bisogno di fede e conoscenza, tra l’altro è un concetto riportato anche da Dante Alighieri nella Divina Commedia secoli prima: ” fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza”

  3. L’amore è una forza interiore che spinge a compiere azioni bellissime, a sacrificarsi per chi si ama ed a farlo senza lamentarsi, senza recriminazioni. Noi esseri umani ne siamo capaci in parte, ci sforziamo ma spesso non riusciamo, il nostro è sempre un amore imperfetto.
    “Come dimostrò Gesù un simile amore?” Offrì la sua vita per tutti, amici e nemici senza distinzione, addirittura perdonando coloro che lo insultavano, deridevano e si beffavano di Lui.
    Io Gli chiedo ogni giorno la forza di rendermi capace di amare come ha fatto Lui e di accettare quel poco di amore imperfetto che sono capace di offrire.
    Un abbraccio forte Kitala Can Wape dalla tua Kitala Ile

  4. Eh, non è facile per me definire l’amore, come nasce, cresce, e intendo l’amore per gli altri non solo quello di coppia. Trovo bellissimi questi versi di una mia ex alunna, Carlotta. Attraverso lei li dedico a te, che sei un’anima sensibile.

    E ti interroghi su cosa sia
    – amore –

    È – dirò –
    un avvicinarsi,
    un supporre allo spettro
    un nuovo colore,

    un rincorrersi
    come di parole,

    un approssimare
    all’impossibile

    e restare sulla soglia
    a torcere definizioni.

    Un abbraccio cara Pif! ❤
    Primula

  5. Cuai Rebecca. Dal cellulare, e per giunta a letto, non riesco a leggere molto. Certi, conoscere e non distruggere ciò’ che non si conosce. Questo si’. Ma nella natura ( e non solo quella umana) non e’ possibile non ” scontrarsi” o non ” tenersi” mai. Se un lupo sta attaccando un bambino e questo gli lancia una pietra ( e in Stein 🙂 ) e’ normale. E’ la natura. Ma la natura può’ migliorare. Ecco che queste perle di saggezza sono degli ideali ai quali tendere come si può’ nel tempo. Ciao Rrbe’.
    Ti e’ piaciuta la battuta su Einstein? Una pietra… 🙂

    Marghian

  6. Penso sia ovvio che la nostra esistenza abbia un senso solo se cerchiamo di migliorarci, non solo preoccupandoci del corpo ma nutrendoci anche d’amore e conoscenze.
    Felice giornata, un abbraccio, bussi
    enrico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...