La creazione è sacra

“Il potere dello Spirito pervade qualsiasi manifestazione del Creato, tutti sono anime, tutto può essere ricondotto a un principio unitario.Il potere del Grande Spirito, del Grande Mistero, è dunque riconoscibile in tutte le manifestazioni della natura, è tutt’uno con la natura poiché il Grande Spirito è in tutte le cose.”

“Quando la terra fu creata con tutti gli esseri viventi, l’intenzione del Creatore non era di renderla vivibile solamente agli uomini. Siamo stati messi al mondo assieme ai nostri fratelli e sorelle, quelli che hanno quattro zampe, quelli che volano e quelli che nuotano. Tutte queste forme di vita, anche il più sottile filo d’erba e il più possente degli alberi, formano con noi una grande famiglia. Tutti siamo fratelli e allo stesso modo importanti su questa terra.”
Haudenosaunee ovvero Popolo della Lunga Casa – Irochesi

“La comunicazione tra il mondo degli uomini e il mondo degli animali è costante e ininterrotta. Gli uomini sono “fratelli maggiori” degli animali ed essi hanno il compito di vigilare sul benessere dei loro “fratelli minori.”

“Tutte le creature viventi, tutte le piante sono parimenti essenziali alla vita e ognuna ha un suo posto. Ogni animale dimostra la sua ragione d’essere con atti precisi. I corvi, le poiane e le mosche, anche i serpenti, pur diversi tra loro hanno qualcosa in comune, hanno un’utilità e una ragion d’essere. In origine probabilmente gli animali hanno vagato sopra molti estesi paesi prima di trovare il luogo più adatto per vivere. E questo perché ogni essere vivente dipende dalle condizioni naturali che lo circondano. E dunque gli animali e tutti gli esseri hanno riflettuto a lungo prima di scegliere il posto dove vivere.”

“La foresta è la dimora di molti uccelli e di molti animali; l’acqua è la dimora dei pesci e di vari rettili. All’interno di una stessa specie, gli uccelli non sono tutti simili e così è con gli animali e con gli esseri umani. La ragione per la quale Wakan Tanka non fece dieci uccelli,
dieci animali o dieci esseri umani assolutamente uguali fu che voleva che ognuno di essi potesse avere il suo spazio, potesse bastare a se stesso senza occupare lo spazio degli altri. Sin dall’infanzia io ho osservato molto attentamente le foglie, gli alberi e l’erba
e non ho mai visto due esemplari assolutamente uguali. Certo possono assomigliarsi molto, tuttavia nell’esaminarli con cura ho trovato che si differenziano sensibilmente tra di loro.”
Okute Oglala – Lakota

“C’è una grande differenza tra il comportamento degli indiani e quello dei bianchi
per quanto concerne il rapporto con la natura: l’uno divenne difensore e protettore della natura, l’altro il suo distruttore.”
Orso in Piedi Lakota

Riflettiamo un po’ come trattiamo la terra e gli animali.. Chi siamo NOI? Chi ci da il permesso di distruggere e uccidere per svago?

Salviamo i nostri fratelli animali vi invito a firmare questi petizioni qui -> Fermiamo il massacro di cani e cuccioli … Fermiamo l’orrore negli allevamenti e poi Stop al commercio di Avorio io ho firmato e TU?

Annunci

47 thoughts on “La creazione è sacra

  1. Mi stupisco sempre delle saggezza degli indiani nativi d’America, la loro semplicità poi nello scrivere è pari alla profondità dei contenuti. In effetti l’uomo bianco si è davvero rivelato un distruttore della natura anche se ci sono molte persone che nel loro piccolo combattono per difendere animali e natura. Il problema vero risiede nelle persone che ci governano ( a livello mondiale) che hanno più a cuore i loro interessi piuttosto che quelli dell’ambiente in cui viviamo.
    Comunque io spero sempre in un miglioramento. 🙂

    • Anche io sperò al risveglio della coscienza… se andiamo a vanti cosi le cose non vanno molto bene..

      come ti ho già detto sono sempre molto felice per le tue commenti qui da me..

      credo anche tu sei un nativo di cuore come io … buon fine settimana … bussi ♥

  2. Nessuno conosce il numero esatto di specie animali che si estinguono ogni anno. Secondo uno studio ogni giorno si estinguono 74 specie animali e vegetali. Oggi, a causa della globalizzazione e dei continui danni che l’uomo arreca all’ambiente, quel numero potrebbe essere decisamente superiore. Secondo un altro studio la velocità con la quale le specie scompaiono da quando è apparso l’ uomo è diventata da mille a 10 mila volte superiore al tasso naturale di estinzione. Sono numeri questi che fanno davvero rabbrividire.

    Nemo!

    • Un paio di anni fa una donna mi disse Dio doveva fermarsi dalla creazione quando e arrivato alla scimmia … non ha mica tanto torta..

      comunque terribile pensare quanto negativo e l’essere umano per la natura e il mondo degli animali..

      abbi un buon weekend 😉

  3. “Se non lascerai inaridire il tuo cuore, se farai delle piccole gentilezze ai tuoi simili, essi ti risponderanno con affetto. Ti doneranno pensieri amichevoli. Più uomini aiuterai, più saranno buoni i pensieri che ti verranno rivolti. Il fatto che ci siano degli uomini ben disposti nei tuoi confronti, vale più di ogni ricchezza”.

  4. Ah, ma qui si va alla grande! Naturalmente scriverò’ qualcosa, uno dei miei commenti brevi brevi :). Ma questo e’ breve davvero, Bussy 🙂
    Ho recuperato il tuo commento dallo spam. A dopo.
    Marghian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...