L’inizio del fine del Tempo

Forse ci siamo, magari inizia il fine del Tempo..inizia tutto cosi come è scritto in Matteo 24:7

Poiché sorgerà: nazione contro nazione e regno contro regno, e ci saranno penuria di viveri e terremoti in un luogo dopo l’altro

Forse questa Pasqua  diventa la nostra risurrezione..

Apocalisse 21:4  Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi, e la morte non ci sarà più, né ci sarà più cordoglio né grido né dolore. Le cose precedenti sono passate.. …

Sinceramente sono stanca di tutto questo, e ci vorrebbe un nuovo inizio di pace e amore.. vi abbraccio🌻

Annunci

44 thoughts on “L’inizio del fine del Tempo

  1. Non so quanto ci manca ancora ma i segni ci sono tutti (già da un po’)perché si avverino le Scritture. La cosa triste è che nemmeno di fronte ad un degrado così pesante della società l’essere umano si decide a cambiare.

    Un saluto

  2. Ringrazio il cielo per aver vissuto tante primavere in tempi migliori, e mi dispiace per le nuove generazioni costrette a vivere costantemente nella paura del terrorismo globale . Ti abbraccio amica mia… Namaste’ _/\_

              • Rebe’, saro’ breve questa volta, promesso 🙂
                “se c’è veramente un DIO… e ora che interviene .. “. Mi hai ricordato, nel Gesu’ di Zeffirelli, quando Gesu’ ha 12 anni. Dei soldati romani uccidono diverse persone, e quando vanno via un vecchio superstite si inginocchia piangendo.” Per quanto tempo ancora, o Signore dobbiamo attendere il tuo aiuto?! Per quanto tempo ancora!”. Duemila anni fa. Sai che gia’ i primi cristiani, perseguitati da Nerone, credevano che fossero arrivati gli ultimi tempi? Si’, erano convinti. I segni dei tempi ci sono sempre stati, e guerre e conflitti. Oggi sappiamo di una guerra in Africa, in Siria, in Cina ma allora non c’erano web e televisione, ma succedeva, Ciao.

                  • Nooooooooo 🙂 🙂 Non bugie. Le mie sono considerazioni di dubbio soprattutto so cosa la Bibbia o parte di essa, o le religioni, vadano interpretate. Io posso anche dubitare persino che Dio esista- chi non ha dubbi scagli…eccetera-, ma non sto dando del “bugiardo” il profeta biblico o il sacerdote che fa la messa.

                    “Ora mi domando perché l’uomo da tanta importanza a tutto questo..”. Il bisogno di amore…- di un amore super, oltre quello umano che ti salvi anche dalla morte… -Cartesio era un matematico e filosofo e lui parti’ proprio dalla tua domanda, “perche’ per me e’ cosi’ importante che ci sia Dio?”.- e come faccio io a immaginarlo?- “Il mio cervello e’ piccolino”, diceva, pesa sopo poco piu’ di un chilo. Eppure con questo cervellino riesco a immaginare l’infinito, il perfetto..io, che sono infinito, penso all’infinito. Ma..allora sta cosa non viene da me, ma mi viene da qualcos’altro,.. e vai a dedurre che Dio esiste, che l’anima esiste e coso. Cartesio provo’ a dedurre l’esistenza di Dio con la logica, “se io, piccolo, penso a qualcosa di di piu’ grande di me, allora magari c’e….. Dubbi Rebe’, solo dubbietti, “bugiardo ” non c’entra- sui profeti, santi eccetera. Ci sono i profittatori, i bugiardi ma sono quelli che non hanno inventato niente, salgono sul cavallo del vincitore per fare i belli eccetera. Bussetty 🙂

                    Marghian

                    • Commento un po’ sgrammaticato, scritto in fretta.
                      “so cosa la Bibbia o parte di essa, o le religioni, vadano interpretate..”- ” su come a Bibbia o parte di essa, o le religioni, vadano interpretate…”

                    • nonostante sono questi “se” … iniziamo se la bibbia e veramente un libro supremo.. perché non e questo libro la base della religione come lo fanno i TDG…

                    • … forse non sappiamo ma sei Dio esiste o no.. ma se Si voglio essere già adesso la sua amica… non dopo la morte..

                      e cosa cambia se voglio bene uno che non conosco di persona .. voglio anche te bene e non ti conosco di persona… Bussi ❤

  3. Ciao Rebe’. “Forse questa Pasqua diventa la nostra risurrezione..”. Magari! Quando due anni fa sentii una delle profezie legate alle apparizioni di Medjugorje, dove questo anno 2017 e’ centrale, pensai davvero cosi'”due anni solo, in questo casino…”. Ho letto delle profezie bibliche- ma ricorda, passate attraverso mille traduzioni- sulla “fine del mondo” (che per i TDG, lo sai, e’ solo la fine “di questo sistema di cose”). I TDG dicono anche che ci sara’ una generazione che non conoscerà’ la morte”. Ma che bello, esserci risparmiata anche l’agonia (quella io temo, per il resto, se si muore serenamente, me po’ frega’ de meno 🙂 ). Bello, ma se fosse vero.. (???!!).

    La mia mamma diceva sempre, per le cose che succedono nel mondo- lo diciamo un po’ tutti noi sardi: “itte tempus seus conoscendi!” (che tempi, stiamo conoscendo!). e diceva sempre “a co a mundu seus!” . “a coda- a fine- del mondo siamo!”. Lei ne era convinta, “millenarista convinta” diceva “ehin su dua milla…”(eh, nel 2000..”, ).

    Io ho commentato molto su questa cosa delle profezie mi ricordo un blog dove scrivevo prima di creare il blog di WLS, dove commentava anche quel ragazzo, “margheritapersempre”, ci conoscemmo infatti li’. Un post in particolare, sui Maya ed il 2012, era arrivato pensa alla bellezza di mille commenti, e passa. Pensa quanto interessava ‘sta cosa.
    Comunque, io scrissi che le profezie – quelle vere- sono ammonimenti, non previsioni esatte (oltre ad essere espressa anche per simboli e metafore. “Ammonimenti”, non indovinare fatti precisi. Come e i Maya avessero voluto dirci “se fate i nostri stessi errori….”, ed il 2012 che era solo una data. di riferimento, un inizio di ciclo e non che tutti li’ ad aspettarsi qualcosa. A mezzanotte poi.. 🙂

    Non sto paragonando i Maya alla Bibbia, il mio discorso e’ piu’ generico: le profezie sono per me ammonimenti, basta pensare ai messaggi di Fasima e di Medjugorje, non e’ “Maya”: “se non vi convertirete..”- “se vi convertirete…” se pregherete eccetera un’altra guerra sara’ evitata. E Gesu’ che disse “non sapete *ne’ il giorno, ne’ *l’ora quando tutto questo accadra’, tenetevi pronti…” e coso.

    Poi penso Rebe’, a tante cose guarda, non so..Quando fu “composta” l’Apocalisse, la cosmogonia di allora diceva che la Terra era piatta, e che in cielo esistevano solo il Sole, la Luna e stelle che erano dei lumicini, “fissati”su una cupola (???!!!) . C’entra, c’entra. Allora la frase “la fine del mondo” aveva piu’ senso. La terra era il mondo, od almeno la parte piu’ corposa di esso. Oggi il mondo e’ fatto di- si dice…- di duemila miliardi di galassie”. Allora la Terra era “il mondo”, adesso la cosa e’ un po’ piu’ intricatina, almeno per me 🙂 Oggi i questo benedetto “fine del mondo” va capito cosa e’. Ho un vecchio post, “Prima era piu’ facile credere in Dio”, ma non voglio farla lunga 🙂 . Bussy 🙂

    Marghian

    • Ma per i Maya non era la fine del mondo iniziavo la quinta aera come anche per i Hopi.. l’era della coscienza l’era che va verso la pace…

      Si anche i TDG credono nella fine del sistema e un nuovo inizio qui sulla terra…

      sarebbe bello se queste profezie bibliche si averanno …

      buona domenica delle Palme

      • Ah Rebe’, certo che per i Maya il 2012 (la loro data corrispondente al—) non era la fine. Ma ho fatto degli esempi come la profezia va intesa, e spesso non alla lettera!!!! ” i TDG credono nella fine del sistema e un nuovo inizio qui sulla terra..”. Lo so, ci ho parlato molto con loro- ma a mimmi non mi tròbinti-, ossia (a me) non mi imbambolano 🙂 “n nuovo inizio qui sulla terra…” La “Terra paradisiaca”. Lo so, ma guarda che non hanno inventato niente, fino a poco fa anche la Chiesa pensava cosi’, ed ancora oggi; pur se la teologia cattolica per esempio si e’ orientata un pochino verso interpretazioni un po’ diverse, viste ance le scoperte scientifiche che- pur con i difetti possibili e immaginabili, e ci sono dogmi anche li’…- per esempio ci “dicono” che l’uomo fu creato non seimila anni fa, come diceva anche la Chiesa, ma qualche milione di anni fa. Ecco che Papa Wojtyla ed altri, “della evoluzione se ne puo’ parlare, non e’ in contrasto con la fede..”- e qualche aggiustatina anche ai dogmi si rende necessaria.
        “La Tera paradisiaca. Sai come chiamo io il paradiso dei testimoni di Geova? L’eterna pasquetta 🙂 Guarda queste immagini, non e’ una pasquetta?
        https://www.google.it/search?hl=it&site=imghp&tbm=isch&source=hp&biw=1280&bih=825&q=la+terra+paradisiaca&oq=la+terra+paradisiaca&gs_l=img.12…31759.41170.3.44988.30.8.6.16.18.0.170.823.7j1.8.0….0…1ac.1.64.img..0.14.751…0j0i30k1j0i8i30k1j0i24k1.FAvxA1A8lCU#imgrc=cVgMd6qs7Vk72M:
        Cosi’ come noi si dice “La Pasqua eterna”… Bussy 🙂

        Marghian

        • L’ho detto anche a loro eh? La vostra concezione di aldila’ mi sembra una pasquetta, guarda qui’..e gli indicai l’illustrazione de “La Torre di guardia” che la ragazza aveva in mano per darmelo- l’immagine era poi simile alla prima a destra che vedi- se non le cambiano..-.
          Ah, ti dovevo ancora spiegare di quella cosa del “punto omega”, ricordi? Praticamente e’ che tutto l’universo diventerà’ eterno e perfetto, tutta la sua informazione confluira’ in un “tutto” e risorgeremo anche noi (ma…accadrebbe fra miliardi e miliardi di anni, e non ha quindi senso- se esistesse questa cosa.,..dire che *oggi “siamo alla fine”). Riprendero’ questa cosetta, ma mi dovrò’ dilungare un tantino eh? 🙂 🙂

        • … ma sai io adoro i disegni dei TDG hanno qualcosa di sperare … martedì andiamo alla commemorazione di Gesù.. e con loro mi sento sereno… sono cosi fraterni quello che mi piace molto

      • E’ bella vero? MI commuovo ad ascoltarla, anche se non sono religioso, mi tocca il cuoricino. Sara’ anche forse per i ricordi, la suonavo, ero ragazzo e coso, …e’ il messaggio e’ bello.

          • Ciao Rebe’. Incominciamo da questo. “una domanda sei ateo o qualcosa in mezzo?”. Sai Rrebe’, credevo si fosse capito dai miei discorsi, ora mi chiarisco meglio. prima ero credente “per fede”, ora non piu’. Non credo piu’ per fede ma considero Dio una possibilita’, e di una importanza paurosa. Allo stato attuale della mia “forma mentis” direi che sono un agnostico. Ma ci sono due tipi di agnostici: quello che non je po’ frega’ de meno, e dice “Dio, vita dopo la morte, . io ni’, so, non ci penso.”; e c’e l’agnostico *come *me che… *ci tiene, e ci spera. E che pensa come quel filosofo ateo (non chiedermi chi era o e’, non mi ricordo…) che diceva/ o dice “solo un Dio da’ senso..”. Ecco, io piu’ o meno la vedo cosi’.
            Sai il motto dell’agente Mulder di X files? Hai visto qualche puntata? Il suo motto che aveva anche in un manifesto nel suo studio era”I want to believe”, e cioe’ “voglio credere”. Quindi, sono un agnostico che pero’ ci pensa, e cerca serenamente di immaginare se e quanto e’ possibile che Dio esista, non avendo per ora quel dono- se dono e’.- che si chiama fede.

            Poi hai scritto: ” voglio essere già adesso la sua amica… non dopo la morte. “. Ma certo Rebecca, Gesu’ stesso dava valore a QUESTA..VITA, e tutti i santi, i filosofi saggi eccetera. Ma..non ha senso pensare a Dio e non dare importanza alla vita dopo la morte, questo intendo io. Amare questa vita, viverla il piu’ intensamente possibile, “carpe diem” 🙂 , tutto il coso che vuoi ma… Rebe’, non vorrai fare come un mio amico che incontro spesso la sera . Passeggiavamo in piazza, ed entrammo in argomento. “Io in Dio credo ma non siamo nulla dopo morti…”. Il bello e’ che fa la comunione!!!! 🙂

            Leggi che cosa gli ho detto io: “ma scusa, come fai a credere in Dio e non nell’anima….”. E lui: “ma..per aiutarci nella vita!”. Io poi: “certo che sei forte, prendi la comunione e non credi all’aldila’, questa e’ bella: ma che e’ per te l’ostia, una pastiglia?”.Infatti, se per lui Dio esiste per aiutarci qui… 🙂

            Molto meglio un signore anziano che in piazza disse all’amico: “iscùsa, si creis in deus deppi crei in s’anima puru…” (se credi in Dio devi credere anche nell’anima….”). Giusto, aveva ragione, le due cose sono estremamente legate, e se esiste Dio non e’ solo “per aiutarci qui”, ma anche per l’altro, direi soprattutto. Ne convieni? Bussy 🙂

            Marghian

            • Pensi un po’ come Albert Einstein, io per adesso ho bisogno a credere un pò a modo mio… forse e questo il mio problema di volere tutte le risposte alle mie domande..
              ma è più forte di me.. caro ora chiudo qui… abbi una buona serata bussi tvb ❤

  4. L’umanità ha superato prove anche peggiori di quelle tragiche che stiamo vivendo, però ora avvengono continuamente avvenimenti sconvolgenti.
    Serena domenica cara amica, un abbraccio, bussi
    enrico

    • Noi qui stiamo bene, non ci tocca … per capire quello si deve sentirlo e viverlo…

      Caro Enrico, a me starebbe bene se tutto avrebbe un nuovo inizio,
      magari una seconda occasione di fare tutto nella maniera giusta…

      anche a te una serena domenica bussi ❤

  5. “Se la Bibbia e’ un libro supremo..” Ma la Bibbia e’ il libro piu’ bello e completo, infatti lo chiamano Il Libro-Bibbia, ma bisogna vedere qualcosina… Sui testimoni di Geova ti faro’ un discorsetto breve breve 🙂 NOn adesso pero’, bussy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...