Cani e padroni

Ogni giorno vado la mattina passeggiare con 🐕Tatanka 🐶e ovviamente osservo la gente con i lori amichetti a quattro zampe.. Parliamo chiaro ogni mattina Tatanka va passeggiare con me, si potrei dire mi striscia dietro di se al guinzaglio, nonostante che io dico va piano le corre come se forse il diavolo dietro di noi. Siamo arrivato lo mollo e riprendo il fiato, arrivano altri Cani con il loro padroni scene simile come la mia, fra i Cani inizia subito un dialogo di annuso li si capisce subito chi è l’altro. Poi interviene il padrone e proibisce che il suo Cane annusa l’altro Cane, si capisce che lui sa niente del suo Cane, lo leggo e lo sgrido NO.. il poverino abbassa la testa e non muove più la coda. Mi giro mi dispiace per fortuna ho i occhiali di sole cosi nessuno vede che mi commuovo. Tatanka riprende la passeggiata con me (ovviamente legata) ora camminiamo fianco a fianco, dopo un po’ arriva una Cagnetto maschio con la sua padrona la coda gira come una elica manca poco e loro possano salutarsi, ma lei la padrona (stronza) l’impiccia quasi il Cane per tiralo via da Tatanka lo sento piangere tipo fischietto, mi giro e dico povera creatura. E’ Tatanka abbaia come se forse ha capito quanto stupidi sono alcuni padroni, e mi porta avanti con se. Finalmente vedo arrivare un padrone saggio con il suo Cane e per evitare che i nostri guinzagli si intrecciano in continuazione liberiamo i nostri amichetti a quattro zampe.. Loro fanno quello che devano fare e noi due chiacchiere.. Proseguiamo il nostro percorso è arriviamo al parco dei Cani, già da lontano si sente un forte abbaiamento e padroni che urlano “ZITTO” ai loro Cani, io slego subito Tatanka, e lei corre veloce ai suoi amichetti.. I cani legati abbaiano quasi fino al svenimento, mi fanno una enorme pena ma questo abbaiare inizia a stressarmi, rimango li circa 15 minuti fare pettegolezzi a forza del abbaiamento si capisce niente e ognuno inizia a urlare per farsi capire.. (finalmente) arriva Tatanka e mi fa capire che ha abbastanza e vuole andare, quanto lo capisco… (a volte preferisco solo la compagnia di Tatanka) … Questi foto sono fatti a Rosolina Mare, dove non c’è lo stress con i cani, quasi tutti sono liberi e ognuno comprende l’altro.. sarebbe bello che anche noi essere umani iniziamo a comprendersi, buona giornata a tutti 🐕 bau 🐶 bau e bussi 🌻

Annunci

44 thoughts on “Cani e padroni

    • Sai spesso i cani vanno fraintesi .. involontariamente, ma volendo possiamo conoscere bene i nostri cari amici a quattro zampe e farli fare una vita da cane nel senso buono.. anche a te una buona giornata 🌻

  1. Ci sono persone che hanno degli animali, ma non li sanno accudire.
    In natura sin da cuccioli imparano ad ubbidire e rispettare il capobranco. Quando un cane entra in famiglia, deve imparare che non è lui quello che comanda e ci sono regole da rispettare. Quando lo avrà capito, sarà felicissimo di ubbidire e farà qualsiasi cosa per dimostrartelo….Basta che gli lasci una poltrona libera anche se ha il suo lettino ahah 🙂 🙂
    Felice giornata, un abbraccio.
    Bussi
    enrico

  2. Succede anche a me con Sally di assistere a questi ‘siparietti’.
    A volte non sono persone cattive semplicement4 non sanno come convivedere con il loro cane. Probabilmente avranno trattato così anche i loro figli: “Attento NON ti sporcare”, “Non si urla!”, ” “Non giocare con quel bambino perchè è un po’ maleducato…”.
    Perfortuna nella nostra area cani sono tutti molto socievoli sia i padroni che i cani ed è piacevole ‘spettegolare’ mezz’oretta mente loro giocano.

    Sheraconunabbraccio

    Sally e due amici del parco

  3. I padroni che non sanno capire i loro cani…..non li approvo perché il motivo per cui ce l’hanno non è per amore del cane ma per se stessi. L’altro giorno ho visto un video in cui un cane da lontano non ha riconosciuto il suo padrone che era stato via malato a curarsi…..allora gli ha abbaiato contro ma quando lo ha annusato è impazzito dalla gioia e gli è saltato addosso, lo abbracciava….una scena VERAMENTE COMMOVENTE

    • .. dovresti vedere Tatanka come salta quando Gianni torna a casa del lavoro.. LEI ama lui con tutto il suo piccolo cuore.. e vero sono persone che tengono il cane per il proprio ego..
      Sinceramente a volte sono gelosa di Gianni, Tatanka presta a lui più attenzione che a me 😀
      buona giornata cara Lucia…🌻

  4. Ciao a tutti, seguite i miei post.. anch’io parlo della mia vita e le mie esperienze con il mio amico musone dylan !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...