Falsa testimonianza

Crediamo in tutto che leggiamo?

Crediamo in quello che scriviamo?

Crediamo in quello che copiamo?

__________

Prima del internet abbiamo preso le informazioni dai giornali, riviste, tele giornale e dalle chiacchiere.. Non tutto quello che ci raccontavano era vero, e ora in internet ci sono notifiche, racconti, testimonianze terrificanti alcune senza prove.. Ma in queste cose crediamo e lo condividiamo con altri nel web, cosi nascono le diffamazioni che basano sulle bugie. Come possiamo essere sicuro quello che leggiamo è vero? Non si po’ sapere, spesso non è scritto la fonte, e sé c’è la fonte l’autore non vuole dire dove ha preso l’informazione.. Se io copio un testo che potrei diffamare qualcuno faccio un reato, perciò faccio la falsa testimonianza, io non posso testimoniare se non ero presente. Facilmente accusiamo organizzazioni, gruppi religiosi o persone di reati di cui noi personalmente non siamo coinvolti.. Io non vorrei essere diffamato da nessuno, allora non devo neanche io diffamare altri senza avere le proprie prove. Mostriamo un po’ di rispetto prima di fare affermazioni e impariamo a scusarsi in caso di diffamazioni altrui. Tu ti informi prima di postare? Rifletti ognuno si potrei trovarsi al posto opposto.. Vi abbraccio e vi auguro una buona settimana con sincera amicizia Rebecca 🌻

vedi in Luca 18:20

Tu conosci i comandamenti: “Non commettere adulterio, non assassinare, non rubare, non rendere falsa testimonianza, onora tuo padre e tua madre”

Annunci

40 thoughts on “Falsa testimonianza

  1. Giusto Rebecca, cerchiamo di essere piu’ indipendenti mentalmente, non dobbiamo credere a tutto cio’ che ci dicono o che leggiamo. Un abbraccio,65Luna

  2. Mai come oggi assistiamo ad un dilagare di notizie false ed in molti casi è difficile verificarne la veridicità. Sono d’accordo con te, prima di parlare male di qualcuno bisogna avere l’assoluta certezza di quello che si scrive o si dice. Infatti è una cosa grave accusare il prossimo senza avere le prove in mano. Da parte mio sono convinto che chi diffama il prossimo prima o poi pagherà il proprio peccato già qui sulla terra, i modo ed i tempi sono scritti nelle leggi eterne che regolano la vita delle anime.

    Detto questo ti auguro una buona giornata. 🙂

  3. Non credo in tutto quello che leggo
    Credo in quello che scrivo e nelle citazioni che servono a chiarire un mio discorso!
    Certamente la verità e le verità non sono univoche ma importante è cercare di trovarla in modo onesto e consapevole come direbbe mia nonna usando la testa,,,

    Sherabuonasettimana

    • anche mio padre mi disse sempre basta usare la testa 😀 cara Shera ti abbraccio in questi giorni sono un pò persa per la mancanza di una mia carissima amica.. ma tornerò presto anche nel tuo blog 😉

      • cara Pif non ti preoccupare anche io ho il mio periodo faticoso con l’inizio (oggi) della radioterapia di mio fratello piccolo.
        Penso tra noi ci sia una buona amicizia e che nè tu nè io dobbiamo scusarci di piccole assenza.

        shera&Sallywitlove+-

  4. Personalmente, quando è possibile, cerco di verificare se le notizie sono vere, altrimenti evito di pubblicare o pubblico l’articolo con il link dell’autore senza alcuna considerazione in merito, spesso è difficile sapere se ciò che è scritto risponde alla verità, si spera sempre nell’onestà dell’autore.

    Buona giornata Rebecca 😊

    ________________________________

  5. Non credo in tutto ciò che leggo, credo in ciò che scrivo perché la menzogna non mi appartiene, credo solo nella Parola di Dio ed apprezzo e faccio mio il pensiero di mr. Loto. Ciao Pif e serena giornata. Un abbraccio.
    Hai visto il post che ha fatto Isabella su te, Gianni e Tatanka? Bellissimo.

  6. “Testimone” e’ chiunque abbia visto, o sentito qjualcosa. La testimonianza è quindi vera sse si soddisfa qusto criterio. La testimonianza e’ vera, soprattutto se in essa c’e un ritorno di bene, o di giustizia.

    Sulla attendibilita’ della testimonianza religiosa- e’ altra cosa…- , io come sai non credo per fede, ma per possibilità, e speranza. Al vaglio della logica, per quanto “fallace” pure lei, di quanto sento sia…credibile. .Ciao Rebecca, sempre ci dai spunti di riflessione. Bussy 🙂

    Marghian

  7. A certe persone superiori piace dire che la verita’ e’ relativa. Ma se cosi’ fosse, non ci sarebbe nulla con cui poter stare in relazione. Quindi, i punti fermi ci sono. Ma bisogna trovarli, e rimarcarli solo se si e’ sicuri di averli individuati: parlare con cognizione di causa, e sempre se cio’ non arreca male. Se la testimonianza, e la critica, sono costruttive, ben vengano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...