Sulla casa di Dio e scritto “Chiuso per Ferie”

L’avviso sulla porta della Chiesa di Santa Catarina di Roma (chiesa cattolica)...

Questioni di modernità? La religione è una attività? Come si po’ chiudere la casa di Dio ai suoi fedeli? Alcune persone non sono più bene in gamba, dove vanno ora a sentire la santa messa? Due mesi. sono proprio senza parole, spero che Dio non va mai in vacanza. Capisco che un sacerdote va in vacanza per alcuni giorni, ma almeno in questo periodo viene sostituito da un’altro sacerdote.. La Chiesa è per i fedeli! E voi cosa pensate al riguardo?

In Matteo 7:14 e scritto “Stretta è la porta e angusta la strada che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano”

 

Alcune porte rimangono chiuse che conducano alla vita. Sono ancora senza PC, vi auguro una buona settimana ci sentiamo presto 🌻

Annunci

45 thoughts on “Sulla casa di Dio e scritto “Chiuso per Ferie”

  1. È la prima volta che vedo una cosa del genere e mi sembra proprio strana. Per fare una cosa del genere devono proprio essere a corto di “personale”.

    Buona Giornata 🙂

  2. Ciao Rebe’ 🙂 Non avendoti piu’ “vista” mi ha fatto pensare alle *tue ferie 🙂 Come va?
    Naturalemnte Dio non va mai in ferie – e’ non e’ vero che “il settimo giorno si riposo’ e cesso’ da ogni sua opera, lui se mai crea sempre, tanti sono i pianeti che si stanno formando-. Allora, Dio non va mai in ferie. Ma per lui e’ facile, non si stanca… 🙂 Scherzi a parte, questo della chiusura delle attivita’ pastorali fa “ridere” anche me. Perche’, lo penso anche io. E poi un “dipendente di Dio” (lo siamo tutti, anche il non credente e lagnostico lo sono, incomsapevolmente), deve operare sempre, ad imitazioine del suo maestro Gesu’. Ora, non per buttarla ancora sullo scherzo. Ma veramente dovrebbero essere garantiti i “servizi essenziali”. E la messa, i sacramenti, sono davvero un servizio. La mia mamma si arrebbierebbe -rabbia buona, la sua-, mi sembra di sentirla dire, “nel suo stile”; “sa cresia serrada, cessu itte tempus seus conoscendi…” (“la chiesa chiusa, Gesu’ che tempi stiamo conoscendo…”). Fortuna per lei che da lei, adesso, si e’ sempre in ferie. Meglio delle nostre, che pure finiscono. Ciao Rebe’, bussy 🙂

    Marghian

    • Non sono in ferie, mio pc e dal tecnico, e quello di Gianni è di Gianni, per ciò lo uso solo poco, come adesso per rispondere..
      Scusa se non passo da te, sempre per il fatto del computers … vado in ferie nel mese di agosto per una settimana 😉 bussi

  3. Veramente strano questa cosa! Diciamo che oggi purtroppo scarseggia il servizio e anche i sacerdoti. Ci sono sempre meno vocazioni. Non è colpa di Dio se gli uomini ci ridono sopra,
    qui ci sarebbe da piangere. Buona domenica Rebecca un grande abbraccio buone vacanze

  4. Premetto che per me la “Casa di Dio” non è SOLO santa Caterina della Rota in Roma ma ogni singola chiesa, ogni singolo cuore umano che ospita la grazia e l’amore di DIO. Ho avuto la possibilità di collegarmi anche dalle terme ed ho fatto un giro veloce nei blog. Ho trovato questo tuo post e ti prego di accettare il mio desiderio di chiarire alcune cose. Il giornalista che si è affrettato a fare uno scoop con questo avviso è certo non un seminatore di speranza. Vorrei chiedergli quanto veramente gli interessa andare in chiesa e frequentare i sacramenti….ma soprattutto quanto VERAMENTE AMA DIO . Non so i motivi che hanno spinto il sacerdote, che presta la sua opera in santa Caterina della Rota a fare ciò (non giudicate e non sarete giudicati !!!!!)Suppongo che sia solo, non abbia aiuti e se l’ha fatto sarà perché tutta questa affluenza d’estate non c’è. I fedeli che frequentano la chiesa in questione hanno intorno tante altre chiese a cui rivolgersi (conosco la zona) per cui non sono stati abbandonati a se stessi. Dico al giornalista che prima di sparare notizie che amareggiano bisognerebbe informarsi bene e parlare di tutte quelle parrocchie che restano aperte, perfino con l’adorazione sacramentale del giovedì. Io posso testimoniare che questo avviene nella parrocchia del mio quartiere. Ma tanto al giornalista interessava parlare MALE della chiesa cattolica, ormai è lo sport nazionale. Scusami Rebecca ma non sono riuscita a tacere. Un saluto di speranza: che possiamo coltivare sentimenti di amore verso tutti, proprio tutti indistintamente.

  5. Ma non chiuda per ferie adesso il blog di Dio eh? Scherzo Rebecca. Anche il commento di prima aveva qualche “vena scherzosa”, ma ha anche ragione Lucia, non possiamo del tutto giudicare. Ora non so se nel romanzio “Diario di un curato di campagna” c’e scritto qualcosa come “se nessuno mi aiuta non posso gestire la curia…”. Poi, su quale sia la casa di Dio, mi attengo al catechismo, “Dio e’ in cielo in terra e in ogni luogo”. Ciao, “torna presto e cosi’ sia”- una canzone di De Gregori 🙂 / Bussy

  6. A mi pare una cosa assurda.
    Papa Francesco ha anche un account Twitter faccio copia incolla perché mi pare che questo cartello come dici tu non abbia logica…
    Sherabbraccicari

  7. È stranissimo O.O una parte di me fatica a crederci, però ormai non mi sorprende più niente, poi non capisco perché una sacerdote si deve fare due mesi di ferie, non sono troppe ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...